Un po' per gioco e un po' per sfida, affascinata dalle creazioni di molte artiste d'oltreoceano, nel 2006 ho iniziato a sperimentare la tecnica del reborn, ancora poco nota in Italia.

Nella galleria potrete vedere tutti i "bimbi" nati tra le mie mani e il mio cuore, in questi anni.
Cliccando sulle foto è possibile accedere alla scheda personale di ogni "bambino" per conoscerne la storia, i dettagli e le tecniche di realizzazione.

E' strabiliante veder nascere, sotto i tuoi occhi e attraverso i tuoi gesti, da semplici pezzi di vinile, un qualcosa che con molta facilità potrebbe essere scambiato per un bambino vero.
A volte, come dicono molte delle stesse artiste fautrici di questa tecnica, nonchè chi adotta queste piccole creature, ci si aspetterebbe quasi di poterle veder respirare....

Con il termine "reborn", che significa "rinascita", si indica una tecnica nata in America e ancora poco diffusa in Italia, attraverso la quale si cambia aspetto alle bambole trasformandole in vere e proprie opere d'arte che somigliano in modo strabiliante a bimbi veri.
Quella del reborn è un'arte in continuo sviluppo, che prevede diverse tecniche e l'uso dei più disparati materiali.
In genere si lavora su bambole preesistenti che vengono accuratamente smontate, ripulite e decolorate, oppure su appositi kit in vinile.
Tutte le mie bambole sono dipinte con colori ad olio, schiarendo preliminarmente il vinile dall'esterno in modo da conferire ai bimbi un incarnato chiaro.
In seguito e per strati successivi, vengono date sfumature rosate alle guance e vengono dipinte sopracciglia, sfoghi sulla pelle e sottili venuzze in trasparenza. A manine e piedini viene applicata una leggera manicure.
I capelli, in morbido mohair sono applicati ad ago, uno alla volta, con la tecnica del micro rooting oppure con la tecnica glued.
Ogni bambola è poi rimontata e appesantita fino a circa 3 kg, in modo da offrire la sorprendente sensazione di tenere tra le braccia un bimbo vero.

All'interno della Galleria avete trovato le bambole che sono riuscita a realizzare in questo breve periodo di tempo. Alcune di esse sono già state adottate, altre aspettano una nuova famiglia.
Chiunque fosse interessato può contattarmi per effettuare il proprio ordine o per informazioni.
Generalmente realizzo questo tipo di bambole solo su commissione.

Per adottarne una basta scegliere il modello che si preferisce, indicare il sesso, il nome e il colore dei capelli. Provvederò a realizzarla per voi nel migliore dei modi. Essendo dipinte a mano, ogni bambola sarà leggermente differente dall'altra, divenendo pertanto un pezzo unico.
Il tempo richiesto per il completamento del lavoro è di circa un mese.

Il prezzo delle bambole qui presentate parte da un minimo di 130 euro, a seconda del modello scelto e della disponibilità dello stesso dalle case produttrici, di solito locate in Germania o in America.
L'acquisto potrà essere effettuato tramite asta su Ebay, MissHobby o attraverso transazione privata.
Ricordo che, nel caso si decidesse di dar conferma per l'acquisto, metà della somma va versata in anticipo ed il resto appena prima della spedizione, di cui sarete informati tempestivamente.